Buongiorno, oggi è 20 aprile 2014, 5° Domenica di Pasqua

Il pellegrino di Padre Pio

Twitter Facebook Feed RSS Mappa Turistica del Pellegrino Il meteo
Video interviste

Fotogallery

  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
  • 15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA
15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA

15 AGOSTO FESTA DELL’ ASSUNZIONE DI MARIA

San Giovanni Rotondo (Foggia) - Di Massimo Pitti - Oggi 15 agostosi festeggia l' Assunzione della Beata Vergine Maria. In Italia sono numerosi i festeggiamenti per la Madonna Assunta. Fra le feste più importanti si ricordano:

Il Palio di Siena che si corre in suo onore il 16 agosto;

Ad Avellino per tutto il periodo che va dal 26 luglio, giorno in cui viene issato il Pannetto dell'Assunta, compatrona della città, vi sono un susseguirsi di manifestazioni teatrali e feste di piazza, con la partecipazione di artisti famosi ed internazionali di musica leggera[senza fonte], che trova il culmine nei giorni che vanno dal 13 al 18 circa di agosto. Il giorno 14 avviene l'omaggio floreale dell'amministrazione comunale alla Madonna. Il giorno 15 nel tardo pomeriggio avviene la tradizionale processione con il simulacro della Vergine. Verso la mezzanotte, vi sono i fuochi pirotecnici nel piazzale dello stadio Partenio. Le manifestazioni del ferragosto si chiudono alla fine del mese. Durante questo periodo, c'è anche la tradizionale fiera delle bancarelle.

la processione della "Vara" a Messina (fercolo di dimensioni enormi, oltre 13 m d'altezza), trascinato per le principali vie della città da oltre 1500 fedeli scalzi e vestiti di bianco;

a Tusa (Messina) il 13 agosto iniziano i festeggiamenti con la processione del simulacro della Madonna morta (Dormitio Mariae), adagiata in una bara di legno dorata. Il 14 agosto, dopo i vespri solenni e la santa messa, nella chiesa madre si mette in scena l'Assunzione con un complesso meccanismo risalente al '600, fatto di teli, luci, statue e veli che vedono la Madonna ascendere al cielo tra i canti dei fedeli che la chiamano "Acchianata da Madonna". Il 15, nel primo pomeriggio avviene la tradizionale "Cavalcata Storica" nella quale i cavalieri portano offerte votive alla Madonna e nel tardo pomeriggio la processione del simulacro dell'acclamatissima Madonna Assunta, venerata col titolo di regina di Tusa. La domenica successiva, chiamata Ottava, si riproducono, in misura minore, i festeggiamenti di giorno 15;

la Faradda di li Candareri di Sassari che si svolge il 14 agosto per il secolare scioglimento di un voto all'Assunta (che secondo la tradizione salvò la città dalla Peste);

a Silvi (TE) le feste cominciano dal 10 agosto circa e finiscono il 16 dello stesso mese. Il culmine delle celebrazioni si ha il 15, quando verso le 8.00 si preleva dalla chiesa dell'Assunta la statua della Vergine, detta "Madonnina del Mare". La statua, alla presenza del vescovo e dei parroci, viene messa su una barca (dove si celebra la messa), addobbata e agghindata, seguita da altre barche anch'esse decorate, e viene portata in processione fino alla Torre di Cerrano, dove rigira per poi tornare a Piazza dei Pini e di qui in chiesa. Il 16, a chiusura, nel paese vecchio si celebra la messa in onore di San Rocco e viene aperta la chiesa omonima, chiusa durante l'anno. Anticamente la processione a mare era per sant'Antonio da Padova;

ad Atri (Teramo) la festa dell'Assunta dura dal 14 al 15 agosto. Nel duomo viene esposto il simulacro dell'Assunta; il 14 vi è il Corteo storico della Contea (un corteo con costumi del XV-XVI secolo e con oltre 100 figuranti), con la sfilata dei carri aprutini o "Maggiolata" e l'apertura della Porta Santa sul fianco del Duomo, a cui partecipa il vescovo (la porta, istituita nel '300 da Celestino V, resterà aperta per 8 giorni). Il 15, a chiusura, fiere e mercatini, sagre e la rinomata "Fiera delle Cipolle", in cui si provvede già alle provviste invernali;

 

 

Statua della Madonna Assunta, patrona di Maiori(SA), venerata nella Collegiata di Santa Maria a Mare

ad Orvieto La Madonna Assunta in Cielo è titolare della cattedrale. Nei giorni immediatamente precedenti la vigilia della festa la statua della Vergine, collocata in una grande macchina settecentesca, è condotta, in forma privata, dalla cattedrale alla Collegiata dei Santi Andrea e Bartolomeo ove resta esposta alla venerazione dei fedeli. La sera della vigilia, al termine della messa solenne in Sant'Andrea, la macchina varca la porta della Collegiata procedendo all'indietro e viene posta sul sagrato. Ha quindi inizio la solenne processione verso la cattedrale.;

a Pachino la mattina del 15 agosto vengono esplosi ventuno colpi di cannone per annunciare la venuta del giorno di festa per la patrona; i fedeli durante la mattinata si recano in Chiesa Madre per pregare d'innanzi al simulacro ligneo della Vergine Assunta. Nel tardo pomeriggio si ha la "sciuta" ovvero l'uscita della statua, il giro della piazza principale e su quest'ultima si celebra la messa solenne in onore della Beata Maria. Dopo aver effettuato il giro della città, dopo i fuochi pirotecnici, si procede con la "trasuta" ovvero l'entrata del simulacro.

a Maiori (SA), Santa Maria a Mare (nome che si riferisce a un'icona della Vergine col Bambino, che la tradizione vuole sia stata ritrovata in mare) viene festeggiata il 14 e il 15 agosto, giorno in cui si svolge una solenne processione che termina con la "corsa" della statua per i 127 gradini che conducono alla chiesa collegiata;

a Marsicovetere (PZ), la statua della Beata Vergine Assunta viene condotta in processione al Santuario del Monte Volturino l'ultima domenica di maggio. Il 15 agosto viene riportata in paese, dove si svolge un'ulteriore processione seguita dalla celebrazione nella chiesa madre;

a Mezzago (MB), la terza domenica del mese di settembre (a causa della scarsa presenza in paese dei mezzaghesi il 15 di agosto) la statua lignea di Maria Assunta viene condotta in processione dalla chiesa parrocchiale lungo le vie del paese accompagnata da numerosi fedeli;

a Santa Maria Capua Vetere (CE), la Beata Vergine Assunta in cielo viene festeggiata il 14 agosto, giorno in cui si svolge la solenne processione con il Simulacro della Vergine Assunta, donato all'Università nel 1836 dal Re Ferdinando II, che, dopo gli spari delle batterie di salve in Piazza Mazzini, termina con il simulato "incendio del campanile" del Duomo, singolare spettacolo pirotecnico che simboleggia l'Assunzione al cielo e la partecipazione di Maria Santissima alla vittoria finale del Figlio sul peccato e sulla morte;

a Randazzo (CT) il 15 agosto viene fatta sfilare "a Vara", un fercolo del XVI secolo alto circa 15 metri. Sulla Vara trovano posto una trentina di bambini che raffigurano i misteri della morte, dell'assunzione e dell'incoronazione della Vergine Maria.

a Donnalucata (RG) La festa di Maria Assunta si tiene anche a Donnalucata una Parrocchia sul mare del Comune di Scicli. La Parrocchia seppur dedicata a Santa Caterina da Siena inizialmente doveva essere intitolata a Maria Assunta in Cieolo. La festa ha luogo nel mese di agosto. Un tempo era caratterizzata da gare di barche (il Pacetto parla di gondole fornite di molti remi che le facevano non correre ma volare in quel mare).

Sostiene ancora il Pacetto che proprio il forte sentimento dei locali per questa celebrazione ha fatto si che la chiesa di Donnalucata (oggi dedicata a Santa Caterina da Siena) non appena eretta venisse intitolata proprio alla Madonna Assunta. Oggi i festeggiamenti si svolgono con una processione solenne per le vie della città dopo la celebrazione serale della S. Messa. sito web della Parrocchia www.fontedelleore.it

Lascia un Commento